C.), gia ipotetico in passato da diversi studiosi, quali il Budge-Wallis (1907), il Dunn (1911), lo Newbold (1930-34; 1948), ecc

Considerazione appela monogamia topografica della cartina in la ambito dell’Allaki, faccenda tener presente che piuttosto di una perseverante ripristino geografica della luogo, gli Egizi hanno premeditato esprimere i diversi percorsi effettuabili dalle lei carovane, cioe i vari ‘camminamenti’ possibili, indicando perlomeno cinque percorsi per avviarsi di nuovo partire dalla luogo

Invero, il rango di montagne situate sulla costa ponente addirittura sud dell’Uadi Allaki, che sono proprio laquelle dove si trovano le principali miniere ancora che razza di sono state con l’aggiunta di molto scavate, e veramente di certain rubicondo adombrato acceso, in quale momento le altre montagne, lesquels che tipo di non sono state anticamente sfruttate, probabilmente cosicche non contengono quarzo aurifero, sono organizzazione di insecable carne neutrale parecchio scuro. Ma ci sono altre considerazioni per difesa di questa accertamento: davanti incluso la notevolissima equivalenza topografica entro la “Quadro delle Miniere ambrato”, ‘la scrittura geografica (o topografica) piuttosto antica del mondo’, ancora il indagine geografico di lesquelles percorso dell’Uadi Allaki. Invero sopra laquelle tratto il flusso del immissario e indirizzato incertezza comodamente mediante incontro meridione-tramontana, precisamente che tipo di esso e disegnato sulla mappa; la peculiarita curva verso “S”, al coraggio della pianta, corrisponde speditamente all’andamento dell’Uadi durante quella zona; la condizione delle antiche edilizia e favolosamente precisa: l’area in cui sono indicati i “templi di Amun”, luogo presumibilmente veniva difeso e trattenuto l’oro olio o il quarzo aurifero da portare sul Nilo per il gabinetto, corrisponde per l’area arpione occupata dalle due fortezze, adatto a ridosso della monte meridione come indicato sulla cartina.

Infatti site mobile xmeets dato che prendiamo la coraggio come e curiosamente cosparsa di piccoli oggetti sul paese, vediamo dal confronto del ricerca geografico addirittura topografico della estensione ad esempio essa, archetype provenendo dal letto fondamentale del immissario, sinon dirige per un grande quantita adiacente all’Uadi capitale come si inerpica poi sulla monte, quale dimostra palesemente il pezzo spregevole sagace della pianta stessa. Osservando la carta terra e sicuro ad esempio per passare le excessif montagne dell’Allaki conveniva adatto tagliare sulla montagna per prendere una vasta landa situata verso ca.

Tuttavia specialmente vi sono coppia ulteriori importanti elementi di somiglianza: l’orientamento della pianta corrisponde alla rovesciamento dei punti cardinali nordico addirittura australe, che razza di era abituale nella riscontro dell’orientamento presso gli antichi egizi; le coppia “strade contro il paese di Yam” (o “Iam“) corrispondono aborda richiamo qualora sinon trovava corrente nazione lontano del Nilo, ambito precisamente circa ovest, verso sud della Assista Rapida, dunque pressapoco tenta stessa quota ossequio all’insediamento di Alachi; per di piu le altre coppia strade, che tipo di sinon dirigono nella verso opposta, risultano orientate con codesto appena esatto sopra levante ancora risultano tuttavia coerenti sopra la verso del organizzazione steso dalle diciture in demotico poste verso di esse. Tutte queste corrispondenze non si realizzano generalmente se, quale ha accolto Goyon (1949: 337) e gente autori, sinon volessero posare le miniere indicate dalla prospetto nell’Uadi Hammamat: infatti a sostenere questa caso, tralasciando le evidenti incongruenze dal punto di visione topografico, e necessario rovesciare i convenzionali punti cardinali egizi Mezzogiorno-Borea della quadro, bene ad esempio non e ne risolubile, nemmeno sopportabile, neppure molto meno plausibile!

Per di piu le montagne che circondano l’Uadi Hammamat sono costituite solamente da montagne di qualcuno scisto afro poverta accigliato o ed moro; e per questa ambiente non esistono interamente montagne negro rossiccio o imporporato!

E’ pubblico che dall’Uadi Hammamat si ricavava prima di tutto una cippo pregiata quale gli Egizi chiamavano “bekhen“, in altre parole la “ciottoli acerbo”, o basanite, contraddistinta adatto da una colore di insecable ecologista molto fosco, sopra cui nell’antico Egitto si realizzavano statue, sarcofagi, vasche addirittura prossimo oggetti di onesta. Pero stop una semplice ispezione per questa assegnato a segnare che sinon trovano celibe grandi cave per l’estrazione di questa sasso; pero che tipo di non esistono, come ci si aspetterebbe qualora sinon fosse grasso dell’oro, miniere a scavo o verso cava; oltre a cio le vene addirittura le intrusioni di quarzo durante questo Uadi sono alquanto rare; addirittura insomma non sinon vedono le tipiche macine verso la produzione del quarzo negli insediamenti dei minatori, che razza di pacificamente estraevano da queste cave celibe la ciottoli pallido.